Wynn Boston Harbor Domain Name Prendi suggerimenti su un possibile rebranding per il casinò del Massachusetts

I nomi di dominio raccolti dai dirigenti di Wynn Boston Harbor potrebbero essere un’ulteriore indicazione che la proprietà, ora in costruzione, potrebbe guardare a un nuovo nome, uno senza la macchia ora associata allo stesso Steve Wynn?

Il presidente del Wynn Boston Harbor, Robert DeSalvio, ha dichiarato all’agenzia di regolamentazione dello stato che avrebbe avuto un annuncio in un secondo momento in merito a qualsiasi proposta di cambio di nome. Ma i recenti acquisti di indirizzi web effettuati dalla società madre Wynn Resorts potrebbero rivelare quale potrebbe essere tale identità.

Secondo i record del registro di dominio pubblico ottenuti dal Boston Herald, Wynn Resorts ha registrato almeno nove siti Web che non includono il nome “Wynn”. Invece, usano “Encore”, il resort gemello delle proprietà Wynn sia a Las Vegas che a Macao.

Ma i dirigenti stanno giocando a questo vicino al giubbotto. Quando è stato chiesto di commentare il potenziale resort che è stato ribattezzato Encore Boston Harbor, il portavoce dell’azienda Greg John ha insistito sul fatto che si trattava solo di un approccio proattivo per consentire più opzioni.

“Ogni volta che apriamo un nuovo resort, è sia una politica che una buona pratica commerciale proteggere i nomi di dominio di tutte le nostre unità aziendali di marca”, ha affermato John.

Affondare i denti nel dominio

Se Wynn Resorts ha intenzione di rinominare il suo casinò Everett Encore Boston Harbor, potrebbe dover pagare un premio per quello che presumibilmente sarebbe il dominio online preferito dalla società.

EncoreBoston.com è di proprietà di un dentista di Filadelfia di nome Anthony Lam che a quanto pare ha un talento per investire in nomi di dominio. Lo studio di Lam ha l’URL catchall di PhillyDentist.org.

L’indirizzo di Encore Boston è attualmente in vendita, con DomainNameSales.com che risponde alle richieste. Lam, apparentemente preveggente, ha registrato l’indirizzo il 14 aprile 2017, circa 10 mesi prima che le accuse di molestie sessuali contro Steve Wynn scuotessero la sua azienda nel profondo.

Viene utilizzato anche EncoreBostonHarbor.com. Un registrante di nome Jakeym Hubert di Boston ha preso quell’indirizzo il 10 febbraio 2018, 15 giorni dopo The Wall Street Journal ha pubblicato la sua denuncia secondo cui il visionario di Las Vegas avrebbe sfruttato sessualmente le sue stesse lavoratrici per decenni. E EncoreBostonHarbor.com non è attualmente in vendita.

Rimuovere il nome di Wynn dal progetto di Boston è una cosa, ma la torre principale del resort è quasi completata. E la sua forma iconica e la sua curvatura sono facilmente identificabili con la società che il miliardario ha trasformato in uno dei principali marchi mondiali di giochi e ospitalità di lusso.  

Dai un nome a quel casinò

Un recente sondaggio tra i residenti di Boston ha concluso che il pubblico è diviso sul fatto che Wynn Resorts debba rinominare il casinò. Il governatore del Massachusetts Charlie Baker e il procuratore generale Maura Healey hanno entrambi espresso sostegno per un rebranding.

Durante l’incontro della MGC della scorsa settimana, il presidente Stephen Crosby ha detto a DeSalvio del processo di assunzione della proprietà: “Questo sta affermando l’ovvio … ma penso che vorresti rendere la formazione sulle molestie sessuali una parte importante della tua presentazione. La cultura Wynn… ha delle ombre proiettate su di essa”.

L’MGC sta attualmente indagando sui meriti di consentire a Wynn Resorts di continuare a detenere la propria licenza di gioco. Il Massachusetts Expanded Gaming Act del 2011 richiede ai licenziatari di mostrare “integrità, onestà, buon carattere e reputazione”.

Wynn Resorts ha pagato allo stato $ 85 milioni nel 2014 dopo che il suo casinò di Boston è stato approvato.