Voci vorticose sulla vendita dell’Atlantic Club, avviso depositato sul casinò di Atlantic City chiuso

Il casinò Atlantic Club di Atlantic City, chiuso da tempo, potrebbe avere un nuovo proprietario dopo che un avviso di transazione sulla proprietà del Boardwalk è stato presentato alla contea.

Il progetto Stampa di Atlantic City è stato il primo a segnalare che gli attuali proprietari TJM Properties, uno sviluppatore immobiliare con sede in Florida, potrebbero aver finalmente trovato un acquirente per il casinò resort chiuso. Il documento della contea di Atlantic indica Jeffrey Smolinsky di North American Acquisitions come acquirente.

Nessun prezzo di vendita è indicato nell’avviso di transazione, che è stato completato il 6 dicembre 2018.

Gli abbiamo parlato solo una manciata di volte”, ha detto il portavoce di TJM Matt Bradley Stampa. “Sembrava che fosse il preside, e non abbiamo sue notizie da alcune settimane”.

TJM è specializzato in residenze per anziani e hotel. Sul suo sito web, TJM elenca l’Atlantic Club nella sua categoria “Altri immobili”. L’azienda possiede inoltre l’ex Harrah’s Tunica nel Mississippi.

Affare, nessun affare

L’Atlantic Club è stato il primo di quattro casinò a chiudere nel 2014 quando ha chiuso i battenti a gennaio. Caesars Entertainment avrebbe venduto il resort a TJM nel maggio dello stesso anno per 13.5 milioni di dollari.

L’acquisizione, tuttavia, è arrivata con una restrizione di atto che ne impedisce la riapertura come casinò. TJM ha lavorato con Caesars nella speranza di revocare la restrizione.

Negli ultimi cinque anni, ci sono state molte voci sul futuro del casinò più a sud sull’Atlantic City Boardwalk.

La Stockton University è stata recentemente in trattative per acquistare la proprietà. L’anno scorso la scuola del New Jersey ha aperto il campus di Atlantic City adiacente all’Atlantic Club.

Il consiglio di amministrazione di Stockton ha firmato l’acquisto della proprietà, ma lo statuto della scuola richiede un periodo di due diligence di 60 giorni e questo ha spinto TJM a ritirarsi.

“La Stockton University ha negoziato un ottimo affare per l’acquisto della proprietà, ma l’università ha avuto bisogno di molto più tempo di quanto fossimo disposti a fornire senza alcuna garanzia”, ​​ha dichiarato il presidente di TJM Terence McCarthy a novembre. “La nostra organizzazione ritiene che la Stockton University porterà un grande sviluppo economico ad Atlantic City, quindi ha offerto loro un accordo diverso da qualsiasi altro, cosa che purtroppo non è avvenuta e non accadrà”.

Boardwalk sbarrato

L’Atlantic Club sta cadendo in rovina. Parti dell’esterno dell’hotel sono crollate sul lungomare sottostante. Nel 2017, l’ingresso del soffitto del resort è crollato.

TJM afferma che l’Atlantic Club ha un totale di 1.5 milioni di piedi quadrati di spazio, 800 camere d’albergo e 1,500 posti auto. “TJM l’ha acquistato per rivenderlo”, afferma la descrizione della proprietà.

Sviluppato da Steve Wynn, l’Atlantic Club ha aperto nel 1980 come Golden Nugget. È diventato un ritrovo di Rat Pack nel suo periodo di massimo splendore, con celebrità tra cui Frank Sinatra, Dean Martin e Sammie Davis Jr. solo alcuni dei nomi che hanno visitato il resort.

Lascia un commento