Tilman Fertitta esorta la Louisiana ad allentare i regolamenti sui giochi per consentire l’espansione

Martedì, il proprietario di Golden Nugget, Tilman Fertitta, si è presentato davanti alla task force per lo sviluppo economico e il gioco del battello fluviale della Louisiana per richiedere che i regolamenti sugli operatori di casinò fossero allentati per consentire alla Louisiana di competere meglio con gli stati vicini.

Come parte di un’indagine in tutto lo stato per ottenere informazioni da parte degli operatori di casinò, Fertita ha presentato una serie di miglioramenti che lo stato potrebbe apportare per migliorare le leggi e i regolamenti di gioco.

Durante il suo discorso, Tilman ha affermato che la Louisiana non dovrebbe limitare il numero di slot machine nei casinò fluviali e nei “racinos” a bordo pista. Il miliardario si è anche chiesto perché i legislatori della Louisiana continuino a imporre che i casinò non tracciati siano costruiti sull’acqua, affermando che i battelli fluviali sono obsoleti.

Le ispezioni delle chiatte costano $ 100,000 all’anno, ha detto. Fertitta ha aggiunto di aver speso $ 10 milioni per conformarsi alle leggi sulle chiatte ormeggiate, che impongono anche che una ruota a pale (che non verrà mai utilizzata) sia visibile.

“Non prendiamoci in giro: quella chiatta è concreta. Non andrà da nessuna parte”, ha detto Fertitta al Stampa americana, una fonte di notizie locale che copre il sud-ovest della Louisiana.

La Louisiana ospita quasi due dozzine di casinò fluviali e ippodromi, oltre a un luogo a terra, l’Harrah’s New Orleans. I battelli fluviali possono offrire slot e giochi da tavolo, mentre i racino possono offrire solo slot e video poker.

La task force è in tournée statale per raccogliere informazioni dagli operatori coinvolti prima di formulare raccomandazioni al legislatore il prossimo anno sull’opportunità o meno di modificare la legge statale sui giochi.

Pronto per il gioco d’azzardo online

Oltre a richiedere che il suo battello fluviale Golden Nugget Lake Charles possa espandersi nei terreni circostanti, Fertitta ha anche chiesto la legalizzazione del gioco d’azzardo online.

La Golden Nugget Atlantic City di Fertitta è la più grande fonte di guadagno online nel New Jersey e Fertitta ha detto alla task force che la Louisiana deve essere pronta affinché il gioco d’azzardo su Internet sia legale in 20-25 stati entro il 2022.

I casinò Riverboat pagano un’aliquota fiscale massima effettiva del 27.5% sui proventi mensili netti. Offrono anche una tassa di ammissione di $ 3 per patrono allo stato.

Fertitta ha affermato che le sue richieste non sono solo per beneficiare il Golden Nugget, ma “tutti nel settore dei giochi”.

Fumare vitale per la salute del casinò?

Fumare all’interno dei casinò fluviali è ancora consentito a Lake Charles, ma i sostenitori dell’aria pulita stanno facendo progressi in più città per vietarlo. Harrah’s New Orleans è stata costretta a spegnere il fumo nell’aprile 2015 e il proprietario dell’azienda Caesars afferma che è costato alla società 70 milioni di dollari in mancati guadagni nei primi due anni di assenza dal fumo.

I funzionari della città di Baton Rouge hanno deciso di seguire l’esempio di NOLA la scorsa settimana, quando il Consiglio della metropolitana ha rotto gli ingorghi e ha approvato un’ordinanza sull’aria pulita su bar e casinò. 

New Orleans ha gettato un osso all’Harrah’s, tuttavia, quando la città ha permesso al casinò di installare un’area di gioco delimitata dove i giocatori possono fumare. Ma Fertitta dice che a causa delle antiquate leggi sui battelli fluviali, non ha spazio per costruire una tale aggiunta.