Ted Forrest ricercato dalle autorità per presunti controlli sbagliati al Wynn Las Vegas

Ted Forrest è un ricercato a Las Vegas.

Il sei volte vincitore di braccialetto delle World Series of Poker (WSOP) è stato accusato di aver emesso assegni sbagliati al Wynn Las Vegas nel 2012 e 2013.

Secondo le autorità, Forrest ha incassato due assegni per un totale di 215,000 dollari. Wynn dice che gli assegni sono rimbalzati a causa di fondi insufficienti per coprire le transazioni.

La contea di Clark ha ora emesso un mandato di arresto per Forrest.

Tre anni fa, Forrest ha ammesso di dover a Wynn oltre un quarto di milione di dollari e ha accettato di restituire i soldi in 10 rate mensili. Ma David Ferrara del Las Vegas Review Journal (LVRJ) riferisce che Forrest non è riuscito a mantenere l’accordo.

Wynn vuole i suoi soldi e si sta rivolgendo alle vie legali. “Crediamo che questa sia una disputa civile di vecchia data”, ha detto l’avvocato di Forrest Chris Rasmussen al LVRJ. “Adesso . . . si sono mossi per perseguire”.

La contea di Clark accusa Forrest di furto e di assegni a vuoto. Tali accuse potrebbero portare al carcere se Forrest fosse riconosciuto colpevole. Rasmussen ha intenzione di chiedere a un giudice della contea di Clark di revocare il mandato.

Dramma ad alta posta in gioco

Forrest è noto nel circuito del poker per essere sempre pronto per una grande scommessa. Ha vinto oltre $6.3 milioni in guadagni dal vivo durante i suoi 25 anni di gioco a poker, ma la sua notorietà deriva in gran parte dalle sue azioni in showdown non sanzionati, noti anche come scommesse prop.

Il suo confronto più notevole è stato quello contro il miliardario texano Andy Beal. Forrest e altri professionisti del poker hanno messo insieme i loro soldi per affrontare Beal in quelli che sono stati forse i giochi di poker più ricchi della storia.

Risalente al 2001, Forrest e Beal si sono scontrati più volte con milioni di dollari nel piatto. Tenuto sia al Bellagio che al Wynn Las Vegas, Beal si dice che una volta abbia vinto una mano da $11.7 milioni.

La migliore vittoria registrata dal vivo di Forrest è arrivata nel 2007 quando ha vinto l’evento no limit hold’em del World Poker Tour da 10,000 dollari per una vincita di 1.1 milioni di dollari, ma ha sicuramente vinto di più durante i suoi affari high-stakes non legati ai tornei.

Materia pesante

La situazione di Forrest con Wynn è un po’ ironica, considerando che è stato un critico vocale di Mike Matusow in una scommessa del 2010. Sei anni fa, Forrest ha scommesso che Matusow avrebbe potuto ridurre il suo peso da 188 a meno di 140 libbre in pochi mesi.

La scommessa era di 2 milioni di dollari.

Forrest lo ha seguito, ma afferma che Matusow gli ha pagato solo $ 70,500 fino ad oggi.

“Non ho mangiato per 10 giorni”, ha detto Forrest nel 2010. “Ho mangiato un kiwi, un pomodoro e cinque o sei lamponi, che mi hanno dato l’energia per dare la spinta finale e perdere peso”.

Matusow ha incolpato l’alcol per la scommessa e ha affermato di non essere in uno stato mentale sano per fare termini così stravaganti.

“Quattro anni fa io e Ted abbiamo fatto una scommessa ed eravamo molto ubriachi quando l’abbiamo fatta”, ha twittato Matusow nel 2014. “Poi gli ho detto che non voglio la scommessa perché non posso permettermi di perdere”.

Lascia un commento