Serena Williams e Andy Murray si ritirano dagli Australian Open

L’Australian Open sembra meno un evento del Grande Slam dopo aver perso le stelle del tennis Serena Williams e Andy Murray questa settimana. Mercoledì Murray ha detto agli organizzatori del torneo che non poteva giocare a causa di un infortunio persistente.

“Purtroppo non giocherò a Melbourne quest’anno, perché non sono ancora pronto per gareggiare”, ha detto Murray in una nota. “Tornerò a casa a breve per valutare tutte le opzioni, ma apprezzo tutti i messaggi di supporto e spero di tornare presto a giocare”.

Williams ha seguito il giorno dopo, ritirandosi dal prestigioso evento, dicendo che non era pronta per il torneo e stava ancora mettendo insieme il suo gioco dopo aver dato alla luce sua figlia Olympia a settembre.

“Dopo aver gareggiato ad Abu Dhabi, mi sono reso conto che, anche se sono molto vicino, non sono dove voglio essere personalmente”, ha detto Williams in una nota. “Il mio allenatore e la mia squadra dicevano sempre: ‘Vai ai tornei solo quando sei pronto per arrivare fino in fondo.’ Posso competere, ma non voglio solo competere, voglio fare molto meglio di così e per farlo, avrò bisogno di un po’ più di tempo”, ha detto in una nota.

Altri fattori che influenzano le probabilità

La Williams era la campionessa in carica dopo aver sconfitto sua sorella Venus l’anno scorso mentre era incinta di due mesi. Era una scelta 40-1 da ripetere quest’anno, molto dietro alle favorite Karolina Pliskova e Garbine Muguruza, che sono sul 6-1. Segue Maria Sharapova e Simona Halep sul 15-2.

Venus Williams è quotata 22-1 e sta venendo fuori un anno difficile per il 37enne. Ha raggiunto il suo punteggio più alto (n. 5) dal 2010 ma non è riuscita a vincere un titolo. È stata anche coinvolta in una controversia che ha coinvolto un incidente automobilistico quando la sua auto è stata investita da un altro veicolo.

Il passeggero di quell’auto alla fine è morto per le ferite riportate. Williams è stato scagionato a dicembre da qualsiasi illecito nell’incidente, ma è in corso una causa per omicidio colposo intentata dalla famiglia.

Murray non avrebbe dovuto giocare a causa di un persistente infortunio all’anca e non era sul tabellone delle scommesse. L’anno scorso era uno dei favoriti per la vittoria a più-150, ma è stato sconvolto dal tedesco Mischa Zverev al quarto turno. Ha tre titoli del Grande Slam ma non ha mai vinto l’australiano.

Fuori Murray, Roger Federer è il favorito 15-8, con Rafael Nadal sul 4-1 e Novak Djokovic sul 5-1.

Quando potrebbero tornare

Sembra che Serena Williams sarà su un campo da tennis prima di Murray. Si prevede che giocherà il mese prossimo e si preparerà per il prossimo evento del Grande Slam, che è l’Open di Francia a maggio.

La stagione di Murray sembra essere finita, per la delusione dei suoi fan. Sta riflettendo sulla chirurgia dell’anca ed è tornato nel Regno Unito per valutare le sue opzioni. Non gioca in un evento competitivo da luglio.

“Anche la chirurgia è un’opzione, ma le possibilità di un esito positivo non sono così alte come vorrei, il che ha reso questa la mia opzione secondaria e la mia speranza è stata quella di evitarla”, ha detto in una nota. “Tuttavia questo è qualcosa che potrei dover considerare, ma speriamo di no.”

Lascia un commento