Secondo quanto riferito, le probabilità di ospitare la Coppa del mondo 2026 negli Stati Uniti si allungano

Il paese ospitante della Coppa del Mondo 2026 dovrebbe essere annunciato il 13 giugno e, mentre si pensa che un’offerta congiunta di Stati Uniti, Messico e Canada sia la favorita, un nuovo rapporto di ESPN suggerisce il contrario.

Secondo fonti che parlano con Sam Borden, uno scrittore senior che copre gli sport globali per ESPN, un’opposizione internazionale al presidente Donald Trump potrebbe influenzare i voti contro l’offerta dei tre paesi. L’unica altra proposta ufficiale rimasta per lo spettacolo del 2026 viene dal Marocco.

L’offerta USA-Messico-Canada è ancora presumibilmente la favorita. Insieme, i tre paesi hanno una popolazione di circa 490 milioni. Il Marocco ha appena 33 milioni.

Il trio ha anche un vantaggio drastico quando si tratta di infrastrutture e risorse. Ma gli Stati Uniti arrivano anche con Trump, una figura controversa che secondo quanto riferito ha offeso alcuni all’estero. Nonostante il fatto che non sarà presidente nel 2026, le fonti di Borden ritengono che alcuni funzionari di calcio che voteranno al prossimo Congresso FIFA siano arrabbiati con alcune azioni intraprese dall’amministrazione Trump.

“Queste azioni includono un divieto di viaggio che colpisce principalmente i paesi arabi, commenti pubblici che perpetuano gli stereotipi e l’uso segnalato di volgarità nel descrivere i paesi più poveri”, conclude Borden.

La FIFA è composta da 211 nazioni membri. Borden riferisce che un funzionario in contatto con le confederazioni continentali ha rivelato che il Marocco ha il sostegno di gran parte dell’Asia e del Sud America, oltre che dell’Africa. Per vincere la Coppa, le offerte devono ricevere almeno 104 voti.

Gli Stati Uniti sono stati cacciati

Mentre il calcio è la scommessa più sportiva negli Stati Uniti, fútbol è quando si tratta di scommesse globali. Ma le scommesse sportive del Nevada sono relativamente attive durante l’evento quadriennale.

Jay Kornegay, direttore delle scommesse sportive per il Westgate SuperBook, ha affermato che le scommesse sulla Coppa del Mondo a Las Vegas sono “molto più grandi di quanto la maggior parte delle persone pensi”. Le scommesse sportive di Silver State hanno visto aumentare le maniglie della Coppa del Mondo negli ultimi anni e si pensa che abbiano raccolto circa $ 5.9 milioni di scommesse nel 2014.

Per quanto riguarda la Coppa del 2018, la Germania è la favorita di probabilità a 9/1. Seguono Brasile 5/1, Francia 11/2, Spagna 7/1 e Argentina 8/1. La Russia ospitante è lunga sul 33/1.

Las Vegas 2026

Se la candidatura statunitense dovesse vincere i Mondiali del 2026, la futura casa dei Las Vegas Raiders potrebbe ospitare delle partite. Lo scorso autunno, lo United Bid Committee (UBC) ha annunciato le città ospitanti finaliste e lo stadio a cupola da $ 1.9 miliardi e 65,000 posti è ancora in corsa.

L’UBC elenca 32 potenziali città, di cui 25 negli Stati Uniti, quattro in Canada e tre in Messico. Insieme a Las Vegas, Los Angeles, l’ospite delle Olimpiadi estive del 2028, rimangono Boston, Chicago, New York/New Jersey e Washington, DC.

L’offerta dell’UBC sarebbe il primo paese ospitante della Coppa del Mondo da quando Corea del Sud e Giappone si sono uniti nel 2002. Dopo l’evento di questa estate, che si svolgerà dal 14 giugno al 15 luglio, la Coppa del Mondo si sposterà in Qatar nel 2022.