Piano per spostare Preakness dal sindaco di Pimlico Rankles di Baltimora, sollecita un piano multiuso per salvare la traccia

Il sindaco di Baltimora e i proprietari dell’ippodromo di Pimlico rimangono in disaccordo su un piano che sposterebbe i Preakness Stakes dell’ippica lontano dalla pista storica della città. E nessuna delle due parti usa mezzi termini quando si tratta dei loro punti di vista, con una brutta battaglia pubblica sul futuro del corso del Maryland.

La scorsa settimana, il sindaco Catherine Pugh ha inviato una lettera al governatore del Maryland Larry Hogan e ai leader legislativi dello stato denunciando un piano di The Stronach Group per rinnovare Laurel Park in una “super pista” che avrebbe ospitato la seconda tappa della Triple Crown delle corse di cavalli. TSG ha dettagliato la sua proposta nella sua lettera ai funzionari statali all’inizio di questo mese.

Laurel si trova quasi a metà strada tra Baltimora e Washington. Come Pimlico – che ha dato il via alla Preakness nel 1873 e ha tenuto la gara ogni anno dal 1909 – Laurel Park è di proprietà di TSG, un’azienda a conduzione familiare con sede in Ontario, Canada.

TSG ha proposto di spendere 120 milioni di dollari per riqualificare Laurel Park. I lavori di ristrutturazione a Pimlico sono stati stimati in più di $ 420 milioni.

“Insieme, possiamo preservare le Preakness Stakes nel Maryland, migliorare l’industria delle corse, realizzare corse di cavalli e allenamenti sostenibili tutto l’anno e migliorare l’esperienza degli ospiti e un maggiore coinvolgimento dei fan nel Maryland”, ha scritto il direttore operativo di Stronach, Tim Ritvo.

Un messaggio che richiedeva un commento dall’ufficio del governatore Hogan non è stato restituito mentre andavamo alla pubblicazione.

Pugh risponde alla proposta di Stronach

Nella sua lettera, il sindaco Pugh ha espresso scetticismo sul fatto che TSG potrebbe persino realizzare un piano per riqualificare Laurel Park, citando limatura di fallimento e cause legali tra i membri della famiglia.

Certamente, prima di buttare via la tradizione delle corse dei Preakness Stakes, l’annuale Super Bowl di Baltimora City e un generatore di entrate significative per il Maryland, TSG dovrebbe essere tenuto a dimostrare di avere la larghezza di banda per creare il loro “super pista” recentemente annunciato ‘” Pugh ha scritto il 15 febbraio.

La lettera del sindaco ha esortato a sostenere un piano che creerebbe invece uno sviluppo multiuso a Pimlico – uno che potrebbe essere utilizzato tutto l’anno e non solo per le corse – ma ha notato che del prezzo di $ 424 milioni sul piano, solo $ 29 milioni è legato direttamente alla pista.

Pugh dubitava anche delle affermazioni che TSG sarebbe rimasto un partner impegnato di Pimlico se fosse stato in grado di spostare il Preakness 20 miglia a sud di Laurel.

“Lasceranno a Pimlico un terreno recintato e libero con strutture in rovina”, ha scritto. “TSG ha permesso a Pimlico di deteriorarsi anche quando avevano denaro statale [Racetrack Facilities Renewal Account] per mantenerlo e migliorarlo.”

“Riteniamo che sia dovere civico del sindaco guardare oltre due giorni di corse di cavalli ad altre possibili soluzioni che andranno a beneficio delle comunità che circondano Pimlico senza il cartellino del prezzo di $ 424 milioni, un costo che è stato determinato dall’autorità dello stadio del Maryland”, ha aggiunto.

Pimlico raggiunge l’obsolescenza, i reclami dei dirigenti

La lettera di Ritvo, datata 8 febbraio, affermava che la pista di Baltimora “ha raggiunto la fine della sua vita utile come sede di grandi eventi”, osservando che TSG avrebbe investito $ 60 milioni per riqualificare Laurel, con i fondi rimanenti provenienti dallo stato.

Nell’elaborare la sua proposta, la TSG ha incontrato i rappresentanti dell’Associazione statale dei cavalieri purosangue e dell’Associazione degli allevatori di cavalli. Questi colloqui si sono concentrati su come aggiungere più giorni di gare nello stato, attirare carte da corsa più grandi e di qualità superiore e generare maggiori entrate per la trasmissione in simultanea.

Il percorso migliore per riuscirci, ha scritto Ritvo, sarà attraverso Laurel.

Lascia un commento