Man on Bail for Manslaughter vince $ 101K nel Main Event delle WSOP

Paul Senat, un 37enne della Florida che ha vinto $ 101,444 per il suo 70° posto al Main Event delle World Series of Poker 2017, domenica, era in libertà provvisoria per aver ucciso il padre di un giocatore di football della Florida State con un AK47 al tempo.

Senat è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo il 25 aprile. È accusato dell’uccisione accidentale di Daryl Rudolph, 55 anni, un tuttofare al cabaret per adulti di Sugar D a West Palm Beach, in Florida, di cui Senat è comproprietario.

Secondo un affidavit dell’ufficio dello sceriffo della contea di Palm Beach, Senat era in una stanza sul retro del club quando stava spostando un fucile d’assalto AK-47 da uno scaffale quando è esploso. L’incidente ha provocato un singolo proiettile sparato attraverso due pareti in un’altra stanza, dove ha colpito Rudolph alla schiena, fratturandogli la spina dorsale ed uscendo dal collo.

Il tuttofare, che era il padre di una star della Florida State University, Travis Rudolph, morì il giorno successivo.

“Disprezzo sconsiderato per la vita umana”

Senat, che ha affermato di aver tenuto la pistola per protezione, ha affermato di non essere a conoscenza che l’arma si fosse scaricata fino a quando non ha visto Rudolph sanguinare dal collo.

Il blocco di sicurezza del fucile ad alta potenza era stato disinserito, secondo i funzionari dello sceriffo nel loro rapporto sull’incidente, un fatto che dimostrava che Senat aveva mostrato un “disprezzo spericolato della vita umana”.

Senat ha inviato una cauzione di $ 35,000 il giorno dopo il suo arresto e si è dichiarato non colpevole di un’accusa di omicidio colposo negligente.

Secondo i registri della prigione della contea di Palm Beach, Senat è stato arrestato sei volte, tutte per infrazioni stradali, tra il 1997 e il 2007. Gli atti del tribunale mostrano anche tre limature di sfratto, tre rapporti di preclusione e un caso civile per violenza domestica.

Il record di poker di Senat è un po’ meno prolifico. Oltre a superare il 99 percento del field di 7,221 giocatori alle WSOP di quest’anno, il suo unico altro premio registrato in un torneo è stato di $2,753 per un 26° posto al Christmas Classic 2011 al Palm Beach Kennel Club.

Lasciare Las Vegas?

Non è chiaro se i termini della cauzione di Senat abbiano limitato il suo viaggio, e se la sua lunga corsa alle WSOP potrebbe averlo potenzialmente scoperto per aver lasciato la Florida per recarsi a Las Vegas. Tali restrizioni sono comuni nei casi di reato, ma sono comuni anche le eccezioni sia dell’agente di garanzia che del tribunale, secondo gli avvocati della Florida.

Le notizie locali al momento dell’arresto di Senat riportavano solo restrizioni sulla cauzione di dover stare lontano da Sugar D’s, la discoteca in cui si è verificato l’incidente mortale.

Nel frattempo, il Main Event delle WSOP ha raggiunto il tavolo finale nelle prime ore di martedì mattina, con solo nove giocatori rimasti tra migliaia di aspiranti che hanno iniziato l’evento più di una settimana prima.

Per la prima volta dal 2008, non ci sarà nessun “November Nine”. La pausa di tre mesi che era stata precedentemente imposta per consentire ai telespettatori di recuperare il ritardo con l’azione è stata annullata. Invece, i giocatori si ritroveranno più tardi questa settimana per combattere per il primo premio da $ 8.15 milioni.

Quel premio è lo stesso che Senat stava cercando di vincere.