L’illusionista di Las Vegas David Copperfield non può far sparire le accuse di aggressione sessuale di un trentenne

Il mago e intrattenitore multimilionario David Copperfield ha risposto alle accuse di aver drogato e aggredito sessualmente una modella minorenne 30 anni fa.

Brittney Lewis, 47 anni, ha detto mercoledì al sito web di notizie sui media e sull’intrattenimento TheWrap che il presunto incidente si è verificato dopo aver incontrato l’ormai 61enne Copperfield nel 1988, al concorso di modelle “Look of the Year” in Giappone, in cui era un concorrente ed era un giudice.

Lewis ha affermato che Copperfield l’ha invitata a venire a vedere il suo spettacolo in California, dopo di che ha detto che l’ha drogata e l’ha portata nella sua stanza d’albergo, dove è avvenuta la presunta aggressione.

“Mi stava baciando in faccia e poi ricordo che ha iniziato a scendere sul mio corpo con la sua faccia”, ha detto a TheWrap. “Sono appena completamente svenuto.”

La mattina dopo “voleva che sapessi che non era successo nulla perché ero minorenne”, ha aggiunto. “Ha detto: ‘Non sono entrato in te'”.

TheWrap ha anche parlato con la migliore amica di Lewis, insieme al suo attuale marito, ex marito e nonna, i quali hanno confermato di aver parlato loro dell’incidente anni fa. Dice che non sta cercando soldi dal mago e Copperfield non può essere perseguito a prescindere, perché la prescrizione è scaduta.

Accusa precedente screditata

Copperfield, residente a Las Vegas, il cui spettacolo all’MGM Grand è andato avanti senza sosta nel suo omonimo teatro per 18 anni, ha rifiutato di rispondere alle accuse direttamente in un post su Instagram mercoledì.

Nel 2007, Copperfield è stata pubblicamente accusata di aver attirato Lacey Carrol, ex concorrente di un concorso di bellezza, nella sua isola privata alle Bahamas, dove ha affermato che l’ha aggredita. Il caso è stato indagato per due anni prima di essere definitivamente archiviato. La sua accusatrice è stata successivamente accusata dalla polizia dopo che in seguito ha falsamente fatto la stessa accusa su un altro uomo.

Supporto #MeToo

“Immagina com’è credere nel movimento [#MeToo] ed essere stato anche falsamente accusato pubblicamente in passato”, ha scritto Copperfield su Instagram. “Mentre resisto a un’altra tempesta, voglio che il movimento continui a prosperare. Ascolta sempre e considera tutto attentamente, ma per favore, per il bene di tutti, non affrettarti a giudicare.

“Ho vissuto con anni di notizie su di me accusato di atti inventati e atroci, con pochi che raccontavano la storia dell’accusatore [in seguito] arrestato e della mia innocenza”, ha detto.

Copperfield è uno degli intrattenitori solisti più ricchi al mondo, con una fortuna stimata da Forbes in 800 milioni di dollari. La sua residenza all’MGM Grand gli fa guadagnare $ 60 milioni all’anno, secondo la Forbes Rich List per il 2017.

Lascia un commento