Le probabilità NBA favoriscono il Golden State su Houston, i Cavs finalmente ottengono un po’ di “amore”

Le probabilità di Las Vegas NBA favoriscono l’incontro tra Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers per il quarto anno consecutivo nella serie di campionato.

Ma prima che Steph Curry e LeBron James si scontrano ancora una volta, due squadre sperano di bloccare la rivincita della rivalità.

Martedì sera, i Warriors e gli Houston Rockets hanno chiuso la loro serie di semifinali per avanzare alle finali della Western Conference.

Sebbene Houston abbia vinto le 65 migliori partite della lega durante la stagione regolare, entrano come perdenti contro i Warriors, campioni in carica dell’NBA. Il Westgate SuperBook stabilisce il prezzo delle migliori sette serie a Golden State -190 e Houston +160.

La linea implica la probabilità che i Warriors vincano al 65.5%. Una scommessa di $ 100 vale solo $ 52.63 se Curry e la compagnia raggiungono la loro quarta finale NBA di fila.

Se Houston è in grado di superare le probabilità, una scommessa di $ 100 guadagnerebbe $ 160.

Cavs in attesa di matchup in East Finals

I Cleveland Cavaliers sono passati alle finali della Eastern Conference lunedì dopo aver completato la loro eliminazione sui Toronto Raptors, che si è conclusa con il secondo miglior record della stagione regolare nella NBA con 59-23.

La squadra di LeBron ha lottato per gran parte dell’anno. Numerosi cambi di roster e infortuni hanno portato i Cavs a finire quarti nell’Est sul 50-32.

Ma Cleveland ora sta giocando la sua palla migliore della stagione. Non poteva venire in un momento migliore.

Ma LeBron è quasi sempre LeBron (salva partita uno contro i Raptors). È il suo cast di supporto che si è fatto avanti.

Che inizia con Kevin Love, che dopo aver lottato contro l’Indiana al primo turno di una serie che è durata sette partite, è tornato in vita. L’ala grande tradizionale che è passata ai cinque ha segnato 31, 21 e 23 punti nelle ultime tre partite. In coppia con Kyle Korver, JR Smith e un sano George Hill, difendere i Cavs è diventato quasi impossibile.

La perlustrazione di Toronto di Cleveland consente a LeBron di riposarsi un po’. Indipendentemente dal nemico che affronteranno nelle finali della Eastern Conference, entreranno come favoriti. Il SuperBook ha i Cavs a 4/9 per vincere l’Est, o circa il 70% di possibilità.

Questa sera Boston ospita Philadelphia, dove i Celtics sperano di finire i 76ers. La squadra di casa è favorita di un punto e, sopra 3-1 nella serie, Boston è una forte favorita a -500 per avanzare nella serie.

Quote Finali NBA

La rinascita dei Cavs e l’avanzamento alle East Finals hanno notevolmente ridotto le loro probabilità di titolo.

Durante il primo round, Cleveland ha avuto bisogno di 12/1 per vincere il secondo Trofeo Larry O’Brien in tre anni. Oggi i Cavaliers sono a soli 5/1.

Golden State è il favorito a 5/7, ei Rockets sono prossimi a 2/1. I Celtics seguono i Cavs a 25/1, ei 76ers sono lunghi a 40/1.