Le probabilità della NCAA favoriscono i Villanova Wildcats rispetto ai Michigan Wolverines nel campionato nazionale

Le quote NCAA per la partita del campionato nazionale di stasera a San Antonio mostrano che gli scommettitori ritengono che ci sia una forte possibilità che i Villanova Wildcats vincano il loro secondo titolo in tre anni.

Dopo che ‘Nova si è facilmente occupato degli affari sabato sera contro il Kansas, l’ultima testa di serie numero 1 rimasta, i Wildcats affrontano il 3° Michigan lunedì sera per avere la possibilità di abbattere le reti.

I Wolverines hanno rimontato nel secondo tempo contro March Madness Cinderella Loyola Chicago per prevalere 69-57.

Il consenso generale tra Las Vegas e le scommesse sportive online ha Villanova che individua Michigan 6.5 punti nello spread e l’over/under a 145. È lo spread più grande da quando Duke è stato favorito da sette su Butler nel 2010.

Gli scommettitori di Las Vegas troveranno quote migliori per i perdenti nelle scommesse sportive Wynn e Station Casinos, che hanno entrambi il Michigan un po’ più lungo a sette punti.

La partita del campionato nazionale maschile inizia stasera alle 9:20 ET su CBS.

Sin City vince

La storia di March Madness to the Final Four del 2018 è stata senza dubbio Chicago Loyola, poiché i Ramblers sono diventati solo la quarta testa di serie numero 11 a raggiungere le Final Four. Armati di sorella Jean al loro fianco, gli scommettitori sportivi avevano fiducia che l’università cattolica potesse fare l’impensabile per completare il loro quinto successo consecutivo.

Per quanto riguarda la partita Loyola Chicago vs. Michigan, c’erano più soldi sul perdente. Il Las Vegas SuperBook ha detto che circa il 60 percento del denaro era sui Ramblers.

William Hill ha detto che prima che iniziasse la follia delle 68 squadre, ci sono volute 32 scommesse sul titolo su Loyola Chicago a quota 300/1. La più grande era una scommessa di $ 150 che avrebbe fruttato $ 45,000 netti.

Anche le scommesse sportive sono andate bene con Villanova, poiché molti scommettitori ritenevano che il Kansas non fosse adeguatamente rispettato. Caesars ha detto che ci sono voluti quattro volte più soldi per il perdente rispetto a “Nova”.

La grande scommessa del Michigan di Stevens

Il proprietario del D Casino Derek Stevens sta diventando famoso per le sue scommesse NCAA March Madness.

Per il secondo anno consecutivo, ha piazzato $ 11,000 in ciascuna delle 32 partite del primo round. Ha anche messo ancora una volta $ 25,000 sui suoi amati Michigan Wolverines per vincere l’intero torneo.

Se il Michigan dovesse trovare un modo per sconvolgere gli apparentemente inarrestabili Wildcats, Stevens avrà un biglietto per incassare che farà guadagnare $ 1 milione. Il proprietario del casinò del centro cittadino Tilman Fertitta ha vinto la puntata di $ 25,000 con una quota di 40/1.

Con la Final Four giocata nel fine settimana di Pasqua, Stevens ha cercato di mettere i poteri celesti dalla sua parte posizionando una testa bobble di Papa Francesco accanto al tagliando del biglietto da $ 25,000.

Stevens dice che coprirà la scommessa per il gioco del titolo, ma non rivelerà le sue posizioni fino a poco prima della soffiata.