L’avvocato di Atlantic City Jim Whelan è morto a 68 anni, la contea ha 35 giorni per nominare il successore

Atlantic City ha perso una delle sue voci più potenti e influenti questa settimana con l’inaspettata scomparsa del senatore statale Jim Whelan (D), morto dopo aver subito un attacco di cuore nella sua casa di Chelsea Heights martedì.

I Democratici della contea di Atlantic hanno ora 35 giorni per nominare il sostituto di Whelan, un appuntamento che durerà fino a gennaio 2018. Non è chiaro chi potrebbero essere i favoriti per il lavoro.

Whelan aveva pianificato di ritirarsi alla fine del suo mandato. Il membro dell’Assemblea della contea di Atlantic Chris Brown (contea R-Atlantic) e Colin Bell (D) sono in corsa per il seggio al senato statale.

Nell’odierno clima politico combattivo sia a livello nazionale che nella capitale dello stato del New Jersey, Trenton, Whelan è stato in grado di danzare attorno alla natura divisiva e mantenere amici democratici e repubblicani.

“Durante i miei quasi otto anni a Trenton, ho conosciuto Jim come un leader schietto e onesto la cui parola era il suo legame”, ha detto il governatore Chris Christie (R) in una nota. “Anche se non siamo sempre stati d’accordo sulla politica, è sempre stato disposto ad ascoltare e ragionare insieme”.

Proponente del gioco d’azzardo

Whelan, ex sindaco di Atlantic City e politico statale per oltre un decennio, è stato un sostenitore di lunga data della città di gioco d’azzardo sulla spiaggia che chiamava casa. Whelan ha contribuito a plasmare l’industria del gioco d’azzardo online legalizzata del New Jersey, lavorando con il collega Sen. Ray Lesniak (D-Union) nella stesura di regolamenti iGaming che alla fine avrebbero trovato supporto su entrambi i lati del corridoio.

La Corte Suprema degli Stati Uniti dovrebbe riesaminare il caso questo autunno ed emettere un verdetto nel 2018. 

Brown contro Bell

Chris Brown e Colin Bell hanno corso incontrastati nelle primarie di giugno per lottare per il seggio al Senato di Whelan. Ma non è la prima volta che i due si affrontano in una campagna.

Due anni fa, Bell si è candidato senza successo per uno dei due seggi dell’Assemblea Generale nel Secondo Distretto contro Brown e altri tre. Bell ha ricevuto 17,433 voti, terzo dietro Brown (18,959) e il deputato democratico Vincent Mazzeo (18,279).

Entrambi nativi di Atlantic City, differiscono su questioni politiche ma condividono la stessa posizione quando si tratta di l’acquisizione statale. Brown, un repubblicano, è stato critico nei confronti del colpo di stato dell’amministrazione Christie, mentre Bell ha fatto dell’acquisizione un tema centrale della sua campagna. 

Bell ha condannato Jeff Chiesa, ex senatore degli Stati Uniti, e il suo contratto da 400 dollari l’ora. Tuttavia, sotto il controllo di Chiesa, Atlantic City ha risparmiato oltre $ 100 milioni nella risoluzione di controversie in sospeso sulle tasse di proprietà dei casinò.

Il sindaco Don Guardian (R), anche lui un convinto oppositore dell’acquisizione, ha recentemente ammesso che lo stato ha svolto un ruolo importante nell’aiutarci a cambiare le cose.