Il truffatore della lotteria Eddie Tipton condannato a 25 anni di prigione

Eddie Tipton, l’uomo che ha vinto la lotteria sei volte in diversi stati, è stato condannato martedì a “non più di” 25 anni di prigione da un giudice dell’Iowa. Pagherà anche $ 2.2 milioni in restituzione alle lotterie statali.

L’ex capo della sicurezza della Lotteria multistatale (MUSL) si è dichiarato colpevole di furto e crimine informatico dopo aver accettato il patteggiamento da 2.2 milioni di dollari a giugno. Aveva già protestato la sua innocenza dal suo arresto nel gennaio 2015.

Come capo della sicurezza, Tipton faceva parte di un team, con sede presso la sede del MUSL in Iowa, che ha costruito i generatori di numeri casuali (RNG) progettati per garantire che i sorteggi fossero equi.

Ma è stato in grado di installare un hack autodistruttivo che gli ha permesso di truccare alcuni progetti. Ha anche manomesso le telecamere di sorveglianza per assicurarsi che la sua installazione segreta passasse inosservata.

Jackpot truccati

Gli investigatori che hanno analizzato gli RNG sulla scia dell’arresto di Tipton hanno scoperto che contenevano due bit extra di codice profondo che li istruiva a generare i numeri di Tipton solo tre giorni all’anno.

Tutti e sei i jackpot rivendicati da Tipton o dai suoi associati si sono verificati il ​​23 novembre o il 29 dicembre tra il 2005 e il 2011. Tipton ha confessato di aver truccato giochi in Iowa, Colorado, Wisconsin, Kansas e Oklahoma con l’aiuto di suo fratello, l’ex giudice del Texas Tommy Tipton, e l’uomo d’affari texano Robert Rhodes.

Tommy Tipton sta scontando una pena detentiva di 75 giorni dopo essersi dichiarato colpevole a giugno di cospirazione per commettere furto con l’inganno. Rhodes si è dichiarato colpevole di un crimine informatico e sarà condannato venerdì.

Lo schema si è sbrogliato quando i funzionari della lotteria sono diventati sospettosi di vari tentativi falliti di rivendicare in modo anonimo un biglietto Hot Lotto da $ 16.5 milioni che era stato acquistato in un minimarket di Des Moines nel 2010.

Tutti i ricorrenti erano stati piccioni sgabelli organizzati da Rhodes per volere di Tipton.

Ripreso

I colleghi di Tipton al MUSL lo hanno riconosciuto come l’uomo che ha comprato il biglietto dopo che i filmati di videosorveglianza del negozio sono stati rilasciati dalla polizia.

“È davvero un peccato che tu non abbia usato quell’intelligenza per prosperare con mezzi legali”, ha detto il giudice della corte distrettuale Brad McCall durante la sentenza. “Invece hai scelto un percorso illegale.”

“Di certo mi pento”, aveva detto Tipton in precedenza alla corte. “È difficile anche dirlo. Con tutte le persone che conosco dietro di me che ho ferito e me ne pento. Mi dispiace.”

Non è certo per quanti anni Tipton servirà effettivamente. Mentre è stato condannato a un massimo di 25, potrebbe essere rilasciato sulla parola entro tre o quattro. I suoi avvocati avevano sostenuto che, nonostante fosse il cervello dietro l’operazione, aveva solo guadagnato circa $ 350,000 su un bottino di diversi milioni. Alcuni dei suoi soci se ne sono andati con più soldi, hanno detto.