Il rapporto sulle entrate del gioco d’azzardo di Atlantic City mostra risultati contrastanti a luglio

Atlantic City è entrata nei giorni da cani dell’estate, e questo sta portando a risultati contrastanti nei resort dei casinò. La Divisione di applicazione del gioco del New Jersey (DGE) ha annunciato questa settimana che la vincita complessiva del gioco d’azzardo è diminuita a luglio del 2.7 percento rispetto al 2016, ma i sette operatori terrestri ancora in attività hanno effettivamente visto i loro ricavi crescere collettivamente di quasi il quattro percento.

Quando la ripresa del Trump Taj Mahal di luglio 2016 viene eliminata dalla linea di fondo, la vincita degli operatori attuali di 267.9 milioni di dollari rappresenta un aumento del 3.9%. Anche se questa è una buona notizia per le restanti società, resta il fatto che $ 275.3 milioni in dollari di gioco sono arrivati ​​ad Atlantic City lo scorso luglio, o $ 7.4 milioni in più.

“Un po’ ne vinci, ne perdi un po’”, è un cliché che sembra adattarsi perfettamente al rapporto sulle entrate. Ma la principale autorità statale per i casinò rimane fiduciosa.

“È chiaro che gli affari stanno crescendo per i sette casinò operativi e sono ottimista che continuerà a crescere nei mesi a venire”, ha detto il presidente della Commissione di controllo dei casinò Matthew Levinson al The Associated Press.

I casinò su Internet hanno giocato ancora una volta un ruolo chiave, poiché le vincite sono aumentate di quasi il 19 percento. Le operazioni di gioco d’azzardo online hanno fruttato $ 20.6 milioni, con il rake del poker che rappresenta solo $ 2 milioni.

Superando il 2016

Nonostante il rapporto sulle entrate miste, dall’inizio dell’anno, Atlantic City rimane davanti a dove era nel 2016 fino a luglio. La vincita totale della città ora ammonta a $ 1,558,558,964, un aumento del 2.4%. E se si escludono i guadagni del Taj, i sette casinò superano il loro reddito dell’anno scorso del 10 percento.

Anche il vicino resort turistico Golden Nugget ha faticato per il pavimento in mattoni e malta. La vincita del casinò è scesa del 2.6% a 20.8 milioni di dollari, ma una forte performance online (6.2 milioni di dollari, +68.9%) aiuta a stabilizzare la nave, con la sua vincita totale che sale dell’XNUMX%.

Il più grande vincitore percentuale di luglio è stato Resorts. La sede del Boardwalk ha visto le entrate salire del 14% a $ 20.4 milioni e il suo prodotto online è salito del 23% a $ 3.7 milioni.

Mesi avanti critici

Hard Rock sta spendendo 500 milioni di dollari per rinnovare l’ex Taj Mahal e trasformarlo in un casinò resort a tema rock ‘n’ roll. La domanda è: i 7.4 milioni di dollari in denaro di gioco che sono scomparsi il mese scorso dal mercato torneranno con l’aggiunta di un ottavo casinò?

Alcuni analisti economici ritengono che la chiusura di cinque resort tra il 2014 e lo scorso autunno abbia “ridimensionato correttamente” il mercato, poiché la concorrenza negli stati vicini continua ad avvicinarsi ad Atlantic City. Hard Rock ovviamente pensa diversamente.

Il New Jersey ha recentemente raggiunto controversie fiscali con sette casinò rimanenti, tra cui due proprietà chiuse. Il governatore Chris Christie (R) ha affermato che questa è una buona notizia per tutte le parti, poiché gli appelli sulla tassa di proprietà “minacciano il futuro finanziario della città”.

Una delle principali parti interessate che beneficiano della svolta di Atlantic City è Caesars. Si prevede che presto usciranno dalla bancarotta, i tre resort del conglomerato nel New Jersey sono complessivamente aumentati di oltre il XNUMX%.