Il giocatore di poker Jake Cody vince il torneo, punta tutto sul nero: indovina cosa succede dopo?

Il giocatore di poker Jake Cody ha vinto poco meno di $60,000 quando ha vinto l’evento “high roller” del partypoker UK Poker Championships lunedì sera al Dusk Till Dawn Casino in Inghilterra.

Niente di eccezionale in questo: un prolifico giocatore di tornei, Cody ha oltre $4.5 milioni di vincite nei tornei ed è il decimo giocatore di poker britannico di maggior successo di tutti i tempi. È quello che ha fatto dopo che ha fatto parlare tutti.

Cody ha portato le sue vincite direttamente ai tavoli della roulette e le ha messe tutte sul nero, ogni centesimo, doppio o niente. (Non provarlo a casa.)

Ron Yong, proprietario di Dusk Till Dawn, un giocatore di poker e amico di lunga data della comunità di poker del Regno Unito, intuendo un’operazione pubblicitaria, ha prontamente accettato la scommessa. Ha persino fatto girare la ruota da solo.

Scene rauche

Le riprese dell’evento, catturate su vari smartphone e caricate rapidamente sulle piattaforme di social media, mostrano Cody pieno di sorrisi ma notevolmente teso mentre Yong mette in moto la palla e la ruota gira.

La ruota ha girato per quella che deve essere sembrata un’eternità per Cody e Yong, prima di cadere, finalmente, su…

Rosso. Cody aveva perso tutto.

Scherzo, era nero e la folla è esplosa. Seguirono scene rauche. Possono essere abituati a scommesse singole come queste sul baccarat VIP di Macao, ma per la clientela di Dusk Till Dawn, un casinò incentrato sul poker nelle Midlands inglesi, è qualcosa di un po’ speciale. Un uomo che ha avuto le palle per scommettere tutto e vincere.

Diciamo solo che le bevande erano su Cody.

Potenziale virale

“NESSUN GIOCO, NESSUN FUTURO!” Cody ha digitato più tardi mentre ritwittava il video facendo il giro del suo momento di trionfo.

E ragazzo, sta facendo il giro! Con migliaia di visualizzazioni in pochi giorni, il video è attualmente ripreso dai media mainstream.

Abbastanza curiosamente, mentre Cody è arrivato primo nell’evento, ha accettato un taglio a quattro quando erano rimasti quattro giocatori. Questa è una cosa sensata da fare in un torneo di poker: le costolette offrono ai giocatori un’assicurazione e proteggono dalla varianza.

Non abbiamo idea del perché abbia deciso di mettere tutto in gioco su una scommessa alla roulette ad alta varianza. Ma siamo contenti che l’abbia fatto.