Il Delaware potrebbe battere il New Jersey nella corsa per espandere le opzioni di scommesse sportive

Il New Jersey sembrava il leader nella corsa per approfittare della decisione della Corte Suprema di abbattere il Professional and Amateur Sports Protection Act (PASPA) all’inizio di questa settimana. Ma gli sviluppi nel corso della settimana hanno cambiato questa prospettiva, con il Delaware ora in grado di offrire prima le scommesse sportive su vasta scala.

Inizialmente, sembrava che l’ippodromo di Monmouth Park nel New Jersey avrebbe battuto tutti gli altri sul tempo. I funzionari di pista hanno annunciato che avevano in programma di rendere disponibili le scommesse sportive entro il 28 maggio, una mossa che era possibile perché il legislatore del New Jersey aveva precedentemente annullato il divieto dello stato di scommettere sugli sport – la mossa stessa che ha innescato il caso che è stato recentemente deciso dal Corte Suprema.

Monmouth Park Scraps Memorial Day Piani di scommesse

Ma gli sviluppi nel Senato dello stato hanno posticipato quella data di apertura. La legislazione introdotta dal presidente del Senato Stephen Sweeney (D-Gloucester) per regolamentare le scommesse sportive su piste e casinò include una misura che vieterebbe ai funzionari statali di rilasciare una licenza a qualsiasi individuo o entità che abbia accettato scommesse nello stato nell’ultimo anno.

Ciò significa che se Monmouth Park dovesse iniziare a scommettere alla prima opportunità disponibile, potrebbe compromettere la loro capacità di continuare a gestire un bookmaker in futuro, qualcosa che i funzionari di pista non sono disposti a rischiare.

“Ho parlato con il senatore Sweeney e mi ha chiesto di aspettare”, ha detto l’operatore di pista Dennis Drazin al Asbury Park Press. “Non accetteremo scommesse dal pubblico in generale fino a quando il legislatore non dirà che possiamo”.

I funzionari del New Jersey affermano che si muoveranno il più rapidamente possibile per mettere in atto un quadro normativo. Il Senato dello stato non avrà una sessione di voto fino al 7 giugno e Sweeney crede che un disegno di legge possa essere approvato subito dopo.

“Mi aspetto che la legislazione sulle scommesse sportive venga approvata dal Senato nella nostra prossima sessione del 7 giugnoth in modo che i giochi sportivi nel New Jersey siano operativi non appena il governatore firmerà il disegno di legge”, ha affermato Sweeney in una nota.

Delaware quasi pronto a scommettere

Con il New Jersey che sta affrontando un breve ritardo, questo apre la porta ad altri stati per batterli potenzialmente sul tempo. Il contendente più probabile è ora il Delaware, con il governatore John Carney che afferma che potrebbero lanciare le scommesse sportive complete entro giugno.

“Il dipartimento delle finanze del Delaware, in consultazione con l’ufficio del procuratore generale, ha stabilito che non ci sono ostacoli legali all’avanzamento delle scommesse sportive su vasta scala nel Delaware”, ha affermato l’ufficio di Carney in una nota. “Secondo la legge statale approvata nel 2009, il Delaware può autorizzare le scommesse su sport professionistici e collegiali, ad eccezione dei giochi che coinvolgono squadre con sede nel Delaware”.

Quella legge rende possibile una mossa così rapida, poiché non saranno necessarie nuove normative per consentire ai bookmaker di iniziare a prendere scommesse. Il programma, che sarà gestito dalla lotteria statale, verrà lanciato nei tre casinò dello stato dopo che il personale sarà stato formato e il software potrà essere adeguatamente testato.

Lo ha detto il segretario alle finanze del Delaware Richard Geisenberger Delaware online che lo stato probabilmente inizierà offrendo scommesse a gioco singolo, anche se altre opzioni potrebbero essere aggiunte in futuro.

Il Delaware è stato uno dei pochi stati ad avere una qualche forma di scommesse sportive prima che la PASPA entrasse in vigore. Anche prima della decisione SCOTUS, casinò, bar e altri luoghi dello stato erano in grado di offrire scommesse parlay sui giochi NFL.