I casinò del Nevada vincono $ 1 miliardo a febbraio grazie al capodanno cinese

I casinò del Nevada hanno vinto collettivamente $ 1,017,914,000 a febbraio, un premio di quasi l’otto percento rispetto allo stesso mese del 2017.

È il secondo mese consecutivo in cui l’industria ha superato la soglia di $ 1 miliardo e la prima performance a 10 cifre consecutive da quando l’impresa cerimoniale è stata compiuta a marzo e aprile del 2008. Febbraio 2018 è la 37a volta che i casinò di Silver State hanno vinto almeno 1 miliardo di dollari.

Le entrate della Strip di Las Vegas sono aumentate a $ 603.5 milioni, un aumento di oltre l’11%. È il primo guadagno mensile della Striscia dalla sparatoria di massa del 1 ottobre.

L’analista di ricerca senior del Nevada Gaming Control Board, Michael Lawton, ha affermato che il cambio di calendario del capodanno cinese ha portato ad aumenti “previsti” delle entrate.

Entrate dei combustibili Baccarat

Il capodanno cinese segna l’arrivo della luna nuova. Il giorno festivo viene celebrato per una settimana, con la maggior parte dei lavoratori fuori per l’intero periodo. Conosciuto anche come Festival di Primavera, nel 2018 l’evento è iniziato venerdì 16 febbraio, dando inizio all’Anno del Cane.

La vacanza è un periodo di viaggio elevato, con circa 1.4 miliardi di cittadini cinesi che viaggiano in treno, autobus e aereo durante la settimana. Mentre l’ufficio del turismo di Macao ha affermato che circa 960,000 visitatori sono venuti all’enclave di gioco durante il periodo di Capodanno, molti sono andati anche a Las Vegas.

Il baccarat, che si trova comunemente lungo la Strip, dove i viaggiatori asiatici facoltosi tendono a soggiornare, ha ora riportato la resistenza principale in territorio positivo per i primi due mesi del 2018. Dall’inizio dell’anno, le entrate lorde di gioco dei casinò della Strip (GGR) ammontano a $ 1.158 miliardi, un aumento dello 0.6 per cento rispetto al 2017.

La Las Vegas Convention and Visitors Authority (LVCVA) riporta che Las Vegas ha ospitato 3.13 milioni di viaggiatori a febbraio, che è in realtà un leggero calo rispetto allo scorso anno (-0.6%). Tuttavia, c’erano anche quasi 1,200 camere d’albergo disponibili in meno, poiché i lavori di ristrutturazione in corso sono in corso in tutta la città.

Le scommesse sportive continuano a vincere

Oddsmaker ha mantenuto quasi $ 10.7 milioni in scommesse per i propri datori di lavoro, ma ciò rappresenta un calo del 48% rispetto a febbraio 2017, quando hanno vinto $ 20.7 milioni.

La percentuale di vittorie per le scommesse sportive è stata solo del 2.6% il mese scorso, rispetto al 5.5 percento dell’anno precedente.

Indipendentemente da ciò, febbraio ha segnato la 55a vittoria mensile consecutiva per le scommesse sportive. ESPN lo scrittore di giochi d’azzardo David Purdum riferisce che l’ultima volta che gli oddsmaker sono stati battuti in un mese dai giocatori d’azzardo è tornata nel luglio del 2013.

Il basket ha aperto la strada in termini di vittorie con 11.6 milioni di dollari. Ma i profitti sono stati ridotti grazie all’incasso delle schedine dei biglietti di football, che sono costate alle scommesse sportive 2.5 milioni di dollari.