Controlla il tuo biglietto: il vincitore di $ 533 milioni di Mega Millions deve ancora farsi avanti

La speculazione continua a girare intorno all’identità del decimo più grande vincitore del jackpot della lotteria d’America, che al momento in cui scriviamo non si è ancora fatto avanti.

Il fortunato cliente ha vinto un jackpot Mega Millions da 533 milioni di dollari venerdì sera, dopo aver acquistato un biglietto presso una stazione di servizio Lukoil e un minimarket a Riverdale, nel New Jersey, a circa 25 miglia a nord-ovest di New York City.

Il proprietario del negozio Ameer Krass ha confermato a USA TODAY Lunedi che, dopo aver esaminato la sorveglianza, sapeva chi era il vincitore, ma ci teneva sotto controllo. Non aveva parlato con il cliente, ha detto. Stava dando loro “lo spazio che meritano”.

“Li conosco e sono uno dei nostri clienti abituali, il che è fantastico”, ha detto Krass. “Era quello che speravamo. Anche se abbiamo centinaia, forse migliaia di clienti, conosciamo la maggior parte di loro di faccia, di nome”.

Questa è sempre stata una stazione fortunata”, ha affermato. “Potremmo essere una stazione autostradale, ma abbiamo quella sensazione in città”.

uomo misterioso

Una cassiera che ha affermato di non essere autorizzata a parlare con la stampa ha confermato di ritenere che il vincitore fosse un maschio.

Krass, nel frattempo, ha ricevuto $ 30,000 per aver venduto il biglietto vincente e lunedì ha ricevuto un gigantesco assegno.

Naturalmente, c’è una piccola possibilità che l’uomo misterioso possa scegliere di non rivendicare affatto il premio. Temendo per la sua perdita di privacy e potenziale sicurezza, potrebbe voler evitare il monumentale sconvolgimento emotivo di vincere del tutto la lotteria.

Nel New Jersey, la legge richiede che il nome e la città del vincitore della lotteria siano resi pubblici, il che può esporre l’attenzione indesiderata dei vincitori. Tuttavia, è possibile cercare l’anonimato rivendicando il premio attraverso un fiduciario nominato.

Battaglia sulla privacy

Il mese scorso, una vincitrice del New Hampshire Powerball ha portato la questione in tribunale e alla fine ha ottenuto il diritto di preservare il suo anonimato e di rivendicare il suo premio di $ 560 milioni. Il giudice ha concordato con l’affermazione della querelante secondo cui sarebbe stata soggetta a “una quantità allarmante di molestie, sollecitazioni e altre comunicazioni indesiderate”, se il suo nome fosse rivelato.

Ha anche deciso che, poiché aveva pianificato di destinare una grande quantità delle sue vincite a buone cause, il suo “interesse per la privacy nella non divulgazione del suo nome supera l’interesse del pubblico nella divulgazione del suo nome”.

Se il misterioso vincitore di Mega Millions alla fine si rivela, ha la possibilità di prendere l’intero $ 533 milioni (meno tasse) in 30 rate annuali o $ 324 milioni come somma forfettaria.

Lascia un commento