Caesars Entertainment sorprende gli investitori con il profitto del quarto trimestre, il mandato del CEO Mark Frissora è stato esteso

Caesars Entertainment ha sorpreso Wall Street questa settimana registrando un profitto del quarto trimestre 4 su ricavi netti superiori alle attese.

I ricavi netti sono aumentati dell’11% a $ 2.12 miliardi, superando le aspettative degli analisti di $ 2.11 miliardi.

I profitti, tuttavia, hanno distrutto il consenso generale tra gli esperti fiscali. Caesars ha consegnato 25 centesimi per azione agli investitori, mentre la media di Zacks Investment Research prevedeva una perdita di $ 0.10 per azione.

Il CEO Mark Frissora ha citato miglioramenti della produttività del lavoro e forti sforzi di marketing per l’aumento.

Guardando al futuro, Frissora ha detto agli investitori: “Caesars attuerà iniziative di maggiore efficienza e crescita, comprese le scommesse sportive ampliate. Anche se quest’anno faremo ulteriori investimenti a valore aggiunto nel business… la nostra priorità finanziaria nei prossimi anni è ridurre ulteriormente la leva finanziaria”.

Le entrate nette di Caesars per l’intero anno sono aumentate di oltre il 72% a $ 3.52 miliardi, principalmente a seguito dell’acquisizione di casinò durante la riorganizzazione fallimentare del Chapter 11.

Frissora trattenuta

Diversi hedge fund e investitori attivisti hanno fatto pressioni sul consiglio di amministrazione di Caesars per prendere in considerazione la vendita dell’impero dei casinò. Per lo meno, vogliono una riorganizzazione al vertice.

Il miliardario corporate raider Carl Icahn ha accumulato una quota di quasi il 10% in Caesars, l’hedge fund HG Vora Capital controlla il 4.9% e il miliardario Golden Nugget Tilman Fertitta possiede circa l’XNUMX%.

Frissora avrebbe dovuto dimettersi questo mese, ma Caesars manterrà il suo servizio fino a quando non verrà trovato il suo successore. Nel deposito del quarto trimestre, Caesars rivela che Frissora rimarrà con l’azienda almeno fino al 4 aprile 30.

Nonostante i dati finanziari e le continue potenziali voci di acquisizione, gli investitori di Wall Street non sono ancora pronti a scommettere sull’operatore del casinò. Le azioni del NASDAQ sono scese del cinque percento oggi nei primi scambi e sono scese sotto i 9 dollari per azione.

Icahn parla

Icahn ha dichiarato in un documento della SEC che crede che Caesars “richieda un nuovo pensiero, una nuova leadership e nuove strategie”. L’uomo d’affari ha espresso interesse a ottenere una posizione nel consiglio di amministrazione della società, poiché desidera che gli amministratori valutino più seriamente le proposte di acquisizione.

Fertitta aveva proposto un’acquisizione inversa con i suoi cinque casinò Golden Nugget, Eldorado Resorts ha espresso interesse per la fusione con Caesars e si dice che MGM Resorts stia dando un’occhiata al suo concorrente di Las Vegas.

“Il consiglio di amministrazione e la direzione hanno avviato discussioni con il signor Icahn e i suoi rappresentanti e ci aspettiamo di continuare un dialogo costruttivo”, ha detto Frissora agli investitori durante la chiamata. “Intendiamo valutare attentamente i suggerimenti di Icahn, inclusa la sua richiesta di rappresentanza nel consiglio di amministrazione e forniremo aggiornamenti a tempo debito”.

Lascia un commento