Brett Kavanaugh conferma cambio di probabilità dopo la testimonianza, voto del comitato giudiziario

C’è ancora molta incertezza sul destino della nomina del giudice Brett Kavanaugh alla Corte Suprema dopo una giornata di testimonianze convincenti giovedì, seguita da nuove richieste di un’indagine dell’FBI che sono arrivate durante il voto della commissione giudiziaria del Senato per andare avanti con la conferma di Kavanaugh.

Alla conclusione della riunione del comitato giudiziario di venerdì, il sito di mercato di previsione PredictIt stava offrendo azioni di Kavanaugh da confermare come prossimo giudice della Corte Suprema a $ 0.63, una cifra che suggerisce che il mercato ritiene di avere circa il 63% di possibilità di unirsi al Tribunale.

Testimonianze convincenti forniscono resoconti sui duelli

Quel numero è aumentato e diminuito diverse volte nelle ultime 24 ore. La corsa sulle montagne russe è iniziata giovedì mattina, mentre il comitato giudiziario si preparava ad ascoltare le testimonianze di Kavanaugh e della dottoressa Christine Blasey Ford, che ha accusato la nominata di averla aggredita sessualmente quando erano entrambi al liceo.

Il dottor Ford è stato il primo a testimoniare. In una dichiarazione di apertura, ha detto ai legislatori che era “terrorizzata” di parlare pubblicamente, raccontando la sua storia di violenza sessuale in una testimonianza che ha provocato lacrime da parte di alcuni di quelli nella stanza.

La testimonianza di Ford mescolava i ricordi emotivi con l’accuratezza scientifica. A un certo punto, le è stato chiesto dalla senatrice Dianne Feinstein (D-California) come poteva essere così sicura che fosse stato Kavanaugh ad averla aggredita tutti questi anni dopo.

“Nello stesso modo in cui sono sicura di parlare con te in questo momento”, replicò lei. “Solo funzioni di memoria di base.”

All’indomani della testimonianza di Ford, le probabilità che Kavanaugh venisse nominato subirono un duro colpo. Diversi senatori del GOP hanno fatto commenti elogiando Ford come testimone credibile, e il bookmaker online BookMaker.eu ha fatto di Kavanaugh un perdente di +300 per conferma.

Poi Kavanaugh ha preso la parola lui stesso. Mostrando rabbia e indignazione che non erano state viste nelle sue precedenti apparizioni pubbliche, il candidato ha emesso una ferma smentita di tutte le accuse contro di lui.

“Non metto in dubbio che il dottor Ford possa essere stato aggredito sessualmente da una persona in qualche luogo in qualche momento, ma non l’ho mai fatto a lei oa nessuno”, ha detto Kavanaugh nella sua dichiarazione di apertura. “Non sono quello che sono. Non è quello che ero. Sono innocente di questa accusa”.

La performance infuocata è stata apparentemente accolta dai legislatori del GOP e dai mercati delle scommesse. Dopo che la testimonianza di Kavanaugh si è conclusa, The Action Network ha riferito che era ancora una volta un favorito nelle scommesse sportive, scommettendo sulla conferma. A PredictIt, le sue probabilità implicite di essere confermato erano aumentate da un minimo del 36 percento dopo la testimonianza di Ford a un massimo del 79 percento dopo la sua apparizione.

Flake chiede ulteriori indagini prima del voto finale

Ma questa non è stata la svolta finale nella storia di questa settimana. Mentre il comitato giudiziario ha approvato la nomina di Kavanaugh con un voto di 11-10 sulla linea del partito, il senatore Jeff Flake (R-Arizona) ha chiesto un rinvio del voto finale del Senato fino a quando non fosse possibile condurre un’indagine limitata.

“Penso che sarebbe corretto ritardare la votazione in aula per un massimo di una settimana, al fine di consentire all’FBI di svolgere un’indagine limitata nel tempo e nell’ambito delle accuse attuali”, ha detto Flake prima di votare per avanzare la nomina.

La richiesta di un rinvio è stata sostenuta dalla senatrice Lisa Murkowski (R-Alaska), che è stata vista come uno dei pochi repubblicani che potrebbero potenzialmente votare contro la conferma di Kavanaugh.

Ciò ha fatto scendere le probabilità di Kavanaugh su Predict a circa il 63%, sebbene il mercato ritenga che rimanga il favorito per diventare il prossimo giudice della Corte Suprema.

Lascia un commento