Atlantic City desidera ardentemente la sua battaglia Mayweather vs. McGregor, set di probabilità di rivincita

Atlantic City potrebbe utilizzare uno spettacolo Floyd Mayweather contro Conor McGregor per fornire una spinta tanto necessaria all’economia locale.

Ma le probabilità che ciò accada in qualsiasi momento sembrano presto scarse, poiché la città sulla spiaggia del New Jersey continua a lottare in un ambiente post-recessione in cui i casinò sono ora in molti stati vicini.

Atlantic City ha ospitato molti incontri di boxe durante il suo periodo di massimo splendore, ma negli ultimi anni la città è regolarmente controllata da promotori che preferiscono le luci brillanti, lo sfarzo e il glamour di Las Vegas.

Il gioco d’azzardo e la boxe sono sempre andati di pari passo e le scommesse sportive legalizzate di Sin City sono un ulteriore vantaggio per ospitare combattimenti nel deserto.

Mayweather contro McGregor ha battuto i precedenti record di scommesse sportive sui bookmaker del Nevada. Tutti gli occhi erano puntati sulla T-Mobile Arena, con gli acquisti PPV di Showtime che si dice fossero circa cinque milioni.

I casinò di Atlantic City hanno fatto del loro meglio per capitalizzare la vetrina delle arti marziali miste vs pugili. Dalle feste agli after party, i funzionari di gioco e i dirigenti sperano che l’evento del sabato sera abbia fornito una spinta alle entrate complessive del turismo e dei casinò.

“Le feste di osservazione sono una mossa intelligente per i casinò, poiché il pubblico per la lotta è simile al pubblico di destinazione dei casinò”, ha detto il professore di giochi della Stockton University Rummy Pandit Il progetto Stampa di Atlantic City. “Se i casinò sono in grado di creare un’atmosfera attraente e un’esperienza positiva per i fan dei combattimenti, alcuni potrebbero essere inclini a tornare alla proprietà in un secondo momento”.

Pugilato di Atlantic City

Molto prima che Floyd Mayweather nascesse e Las Vegas diventasse la capitale della boxe degli Stati Uniti, il Madison Square Garden di New York e la Boardwalk Hall di Atlantic City erano due dei luoghi di incontro più importanti.

La storia della boxe di Atlantic City risale alla fine del XIX secolo, con nomi come Bob Fitzsimmons, Joe Gans, Jack O’Brien e Gentleman Jim Corbett. Sugar Ray Leonard, Oscar De La Hoya, Lennox Lewis e sì, Floyd Mayweather, sono solo alcuni dei nomi più moderni che erano protagonisti all’interno della Boardwalk Hall.

Dopo aver eliminato Larry Holmes alla Boardwalk Hall nel gennaio del 1988, Tyson ha affrontato Michael Spinks a giugno. All’epoca, si pensava che Spinks fosse l’unico uomo vivo in grado di battere l’imbattuto Tyson.

L’hype era ai massimi storici per la boxe di Atlantic City, ma Tyson ha eliminato Spinks in soli 91 secondi.

Mayweather contro McGregor Rematch 

La lotta dello scorso fine settimana è stata una delle più grandi vittorie di Las Vegas per gli oddsmakers. Circa il 90 per cento dei tagliandi dei biglietti erano in svantaggio.

Il Nevada non vorrebbe vedere altro che una rivincita, anche se Mayweather dice che il suo terzo ritiro è definitivo. Questo non impedisce ai libri di scommettere sulla possibilità.

Il libro online Bovada chiede se ci sarà una rivincita, con un “Sì” lontano a +700. Il sito consente inoltre agli scommettitori di pronosticare se i due entreranno nell’ottagono, con un “Sì” molto lungo a +3300.