Alabama No.1 nelle classifiche dei playoff del college football mentre Tua Tagovailoa guida la corsa all’Heisman Trophy

Il comitato di selezione dei College Football Playoff ha svelato le prime 25 classifiche per la stagione calcistica del college 2018 e ancora una volta le prime due squadre – l’Alabama Crimson Tide e i Clemson Tigers – sono le due schiaccianti favorite per vincere il campionato nazionale di quest’anno.

I Crimson Tide e i Tigers si sono incontrati nella finale dei playoff di college football in due delle tre stagioni precedenti e hanno debuttato rispettivamente al numero 1 e al secondo posto nella classifica iniziale del comitato.

I primi corridori

Si è parlato della versione 2018 di Crimson Tide come di una delle migliori squadre di sempre sotto il capo allenatore Nick Saban e gli oddsmaker sembrano essere d’accordo con questa nozione. L’Alabama è attualmente elencato dal Westgate Sportsbook di Las Vegas come il favorito (-250) per vincere il secondo campionato nazionale consecutivo.

Clemson vanta anche un record di imbattibilità di 8-0 dietro gli sforzi di un giovane quarterback. Westgate offre ai Tigers la seconda migliore possibilità (+350) di vincere il campionato nazionale di quest’anno.

Il vero quarterback matricola Trevor Lawrence ha preso il posto dei Tigers all’inizio di questa stagione ed è emerso come candidato all’Heisman di mezza stagione. Con 16 passaggi da touchdown a soli 2 intercetti nella stagione, Bovada elenca Lawrence a +4000 al premio più prestigioso del college football.

I contendenti esterni

Se la stagione dovesse finire oggi, LSU Tigers (n. 3) e Notre Dame (n. 4) si unirebbero ad Alabama e Clemson come quattro squadre nei playoff di college football di quest’anno.

Secondo Westgate, i Fighting Irish (+600 per vincere il campionato nazionale, terzo miglior risultato nel paese) sono ben posizionati per essere in lizza all’inizio di gennaio. Gli irlandesi sono anche 8-0 in stagione e hanno quattro partite da giocare contro Northwestern (5-3), Florida State (4-4), Syracuse (6-2) e USC (4-4).

La LSU, d’altra parte, è ancora considerata la possibilità estrema per vincere il campionato nazionale, nonostante sia attualmente classificata dal comitato come la terza migliore squadra del paese. Con una sconfitta già e un incontro incombente con l’Alabama questo sabato, perdere un’altra partita eliminerebbe i Tigers dalla contesa dei playoff.

A completare la Top 10 della classifica iniziale del CFP ci sono n. 5 Michigan (+1200 per vincere il campionato nazionale), n. 6 Georgia (+1200), n. 7 Oklahoma (+2000), n. 8 Washington State (+ 5000), n. 9 Kentucky (+100000) e n. 10 Ohio State (+1200).

Lascia un commento