Adelson ha donato $ 20 milioni al GOP PAC il giorno prima che “New RAWA” fosse presentato al Senato

Sheldon Adelson è un “mega donatore” repubblicano. Quindi non c’è niente di necessariamente insolito nella sua donazione, resa pubblica questo mese, di 20 milioni di dollari a un super PAC del GOP chiamato Senate Leadership Fund.

La sua recente donazione di 25 milioni di dollari alla campagna di Trump lo rende il più grande donatore di entrambi i partiti del ciclo elettorale del 2016, anche se era inferiore ai 100 milioni di dollari che aveva inizialmente promesso.

Nel corso degli anni ha contribuito con oltre nove figure alle cause repubblicane.

Ma le sopracciglia sono state sollevate al Il Washington Post questa settimana al momento della donazione, appena un giorno prima che tre senatori del GOP presentassero un disegno di legge per vietare il gioco online negli Stati Uniti.

Sheldon Adelson ha precedentemente dichiarato che avrebbe speso “tutto il necessario” per cancellare il gioco d’azzardo su Internet dalla faccia della terra.

Come community di WP notato, la donazione è stata resa pubblica il 20 settembre, mentre, il 21 settembre, il senatore Tom Cotton (R-Arkansas) ha presentato il disegno di legge S.3376 al Senato degli Stati Uniti. S.3376 è stato co-sponsorizzato dai senatori di lunga data Mike Lee (R-Utah) e Lindsey Graham (RS. Carolina).

Contenuti pubblicati Bill S.3376

Il contenuto di questo disegno di legge è rimasto inedito fino a ieri, ma è bastata la breve descrizione che lo accompagnava sul sito del Congresso per rivelare che si trattava dell’ultima incarnazione del Restoration of America’s Wire Act (RAWA). RAWA ha cercato di smantellare i nascenti settori regolamentati del gioco d’azzardo online del Nevada, del New Jersey e del Delaware e di vietare a tutti gli altri stati di regolamentare sulla loro scia.   

Il testo del disegno di legge mantiene le cose brevi e dolci. Il suo obiettivo: “Garantire l’integrità delle leggi emanate per impedire l’uso di strumenti finanziari per il finanziamento o la gestione dei casinò online non sono inficiate da pareri legali non aventi forza di legge emessi da avvocati del governo federale”.

Il suo metodo: “Il Memorandum Opinion for the Assistant Attorney General of the Criminal Division of the Department of Justice, datato 20 settembre 2011, non ha forza o effetto ai fini dell’interpretazione dell’articolo 5362(10) del titolo 31, Stati Uniti Codice.”

Quindi cosa vuol dire?

E questo è praticamente tutto. È chiaro che S.3376 vuole che il Congresso accetti di ignorare l’opinione del 2011 del DOJ, che ha giudicato che il Federal Wire Act proibisce le scommesse sportive solo su Internet e non i giochi da casinò o il poker.

“Leggi emanate per impedire l’uso di strumenti finanziari”, si riferisce all’Unlawful Internet Gambling Enforcement Act, che vietava agli istituti finanziari dall’elaborazione online transazioni di gioco d’azzardo. Sono state fatte eccezioni quando i tre stati regolati nel 2013 e S.3376 vogliono che queste eccezioni siano revocate.  

La sezione 5362(10) del titolo 31, Codice degli Stati Uniti è semplicemente l’interpretazione legale di “una scommessa o una scommessa”, che è descritta come “scommettere o rischiare da parte di qualsiasi persona di qualcosa di valore sull’esito di una gara di altri, un evento sportivo, o un gioco soggetto al caso, previo accordo o intesa che la persona o un’altra persona riceverà qualcosa di valore in caso di un determinato esito”.

In breve, RAWA è tornata e, ancora una volta, non offre sconti per Nevada, New Jersey o Delaware.  

Lascia un commento